PROSCIUTTIAMO 2017
SAINT-MARCEL 16 – 17 – 18 giugno 2017

INFO E PRENOTAZIONI
Per una migliore organizzazione e qualità del servizio, per partecipare alle escursioni è necessario prenotarsi al n. 338/6715978 entro le ore 12.00 del giorno precedente l'escursione.

Le escursioni avranno luogo con il raggiungimento di un numero minimo di 8 partecipanti. I trasferimenti per le escursioni con partenza dalle merenderie lungo la Via del Prosciutto avverranno in automobile e saranno a carico dei partecipanti, ai quali si consiglia di utilizzare il car pooling (condivisione dell'auto tra varie persone). Il ritrovo per i partecipanti alle varie escursioni è fissato alla merenderia di partenza assegnata ad ogni percorso.

  • Ritrovo partenza escursioni Mattino: ore 09.00
  • Ritrovo partenza escursioni Pomeriggio: ore 14.00

 

TARIFFE ESCURSIONI
Giornata intera:  15,00 € Adulti - 5,00 € Bambini
1/2 Giornata:       10,00 € Adulti - 3,00 € Bambini

 

CALENDARIO ESCURSIONI

SABATO 17.06.2017 1) Prosciuttiamo...a 1.000!  1 Escursione
2) Prosciuttrekking                3 Escursioni
3) Merendiamo                      2 Escursioni
4) L'Anello del Lupo               2 Escursioni
   
DOMENICA 18.06.2017 1) Prosciuttiamo...a 1.000!  1 Escursione
2) Prosciuttrekking                3 Escursioni
3) Merendiamo                      2 Escursioni
4) L'Anello del Lupo               2 Escursioni

 

MAPPA


1) PROSCIUTTIAMO...A 1.000! (percorso in linea)

Partenza: A Merenderia n. 1 La Valdotaine (Surpian – 547 metri s.l.m.)
Arrivo: M Merenderia n. 4 La Locanda del Diavolo (Layché – 1.506 metri s.l.m.)
Rientro: A Merenderia n. 1 La Valdotaine (Surpian – 547 metri s.l.m.)
Dislivello: 1.000 metri (circa)
Tempo di percorrenza: giornata intera

Descrizione:
itinerario per veri amanti della montagna e del Prosciutto Saint-Marcel in tutte le sue espressioni. Un percorso "verticale" che si snoda nella collina di Saint – Marcel su antichi sentieri e mulattiere, che coinvolge le varie merenderie lungo la Via del Prosciutto e in ognuna di esse ci sarà una gustosa tappa di degustazione. Scopriremo villaggi sorprendenti con tradizioni antiche ancora vive, rus dalle acque cristalline, boschi incantati, segni dell'uomo preistorico...tutto da assaporare in un fiato!

Difficoltà:
dedicato a veri trekker esperti della montagna, sia per la lunghezza del percorso che per l'impegno richiesto.


2) PROSCIUTTREKKING (percorso circolare)

Partenza: F Merenderia n. 2 Le Coffret (Jayer – 693 metri s.l.m.)
Arrivo: H Merenderia n. 5 La Cantina del Viandante (Enchasaz-Plout – 968 metri s.l.m.)
Rientro: F Merenderia n. 2 Le Coffret (Jayer – 693 metri s.l.m.
Dislivello: 275 metri (circa) 
Tempo di percorrenza: 2,5 – 3 ore

Descrizione:
con partenza dal villaggio di Jayer, posto su un ripiano fertile e panoramico circondato da prati, campi e frutteti si percorre l'omonimo ruscello fino all'antica mulattiera che risale la collina Plout...la Natura la fa da padrona, in un itinerario semplice e piacevole dove ci si trova immersi in boschi verdeggianti tra giochi di luce, d'acqua e antiche pietre sapientemente lavorate dall'uomo, dove la storia si tocca con mano. Dopo la sosta meritata e la visita ai villaggi di Plout ed Enchasaz e del famoso Santuario si scende nuovamente nei castagneti fino a tornare al punto di partenza. Ideale per chi vuole assaporare il Saint – Marcel alternando le degustazioni ad una tranquilla passeggiata di tutto relax e un pò di salita, che stimola l'appetito!

Difficoltà:
dedicato a tutti, gruppi e famiglie. Percorso che non presenta particolari difficoltà.


3) L'ANELLO DEL LUPO (percorso circolare)

Partenza: H Merenderia n. 4 La Cantina del Viandante (Enchasaz-Plout – 968 metri s.l.m.)
Arrivo: Seissogne – Merenderia mobile (1.066 metri s.l.m.)
Rientro: H Merenderia n. 5 La Cantina del Viandante (Enchasaz-Plout – 968 metri s.l.m.)
Dislivello: 100 metri (circa)
Tempo di percorrenza: 2,5 - 3 ore

Descrizione:
itinerario che collega vari punti di interesse della collina di Saint – Marcel, partendo da luoghi sacri come il santuario di Plout, passando per boschi fatati e antichi villaggi, immersi in una natura verdeggiante, si sviluppa tra sentieri, mulattiere e lungo rus dalle acque spumeggianti per arrivare a Seissogne, patria della mela Ravèntse. Qui tutto parla di un territorio faticosamente coltivato a prati e campi e della millenaria civiltà del castagno. Giochi di luce e ombra si alternano in un caleidoscopio di colori che non smettono di stupire! Ideale per chi vuole assaporare il Saint – Marcel alternando le degustazioni ad una tranquilla passeggiata.

Difficoltà: dedicato a tutti, gruppi e famiglie. Percorso che non presenta particolari difficoltà.


4) MERENDIAMO (percorso circolare)

Partenza: M Merenderia n. 4 La Locanda del Diavolo (Layché – 1.506 metri s.l.m.)
Arrivo: Champremier (1.383 metri s.l.m.)
Rientro: M Merenderia n. 4 La Locanda del Diavolo (Layché – 1.506 metri s.l.m.)
Dislivello: 180 metri (circa) passando per Les Druges (1, Tempo di percorrenza: 2,5 - 3 ore

Descrizione:
itinerario nella parte alta della collina di Saint - Marcel, con una partenza in mezzo al bosco che ci porta rapidamente verso Les Druges dove ci accoglie un pianoro inaspettato da cui si può godere della vista panoramica mozzafiato sui 4.000 delle Alpi! Da non perdere! Si riprende poi la vecchia mulattiera per Fénis fino all'abitato di Champremier dove si possono degustare i prodotti tipici dell'alpeggio prodotti proprio qui; ci saranno di aiuto per affrontare l'ultima salita fino a Layché dove il Saint-Marcel si può gustare pienamente nell'aria di montagna con una sosta meritata in merenderia.


5) MINIERE DI SERVETTE

Le miniere di Saint-Marcel sono di rilevante interesse storico perché conservano numerose testimonianze dell’attività mineraria di epoca romana, medievale, settecentesca e moderna come sotterranei, rovine di fabbricati, fonderie, discariche di scorie di fusione del minerale, etc.

Il sito di Servette è anche di notevole interesse scientifico per la presenza di rocce e minerali che raccontano una straordinaria e antichissima storia geologica.

L’itinerario di visita delle miniere conduce dall’antica Fonderia Treves alle varie infrastrutture minerarie di Servette come gallerie ed edifici di servizio ai minatori, ubicati su un ripido versante al centro dell’area interessata dagli scavi minerari.


Versione del  27.04.2017 – Ore 11,30.

12,0,-250,0,0
600,600,60,1,5000,1000,25,2000
90,300,1,50,12,25,50,1,70,12,1,50,1,1,1,5000
00
01
02
03
04
05
06
07
08
09
10

Comune di Saint Marcel

proloco saint marcel

Informazioni istituzionali, turistiche e geogra-
fiche; a cura dell'amministrazione comunale....

Prosciutto Saint Marcel

logo birra 2

Saint Marcel è il frutto di una grande passione che arriva da una lunga tradizione locale.

Brauerei Kühbach

logo birra 2

Kühbacher, la birra bavarese dal cuore “valdostano", main sponsor a Prosciuttiamo"......

La Festa del Prosciutto Crudo di Saint-Marcel
tre giorni di enogastronomia, musica e scoperta del territorio il 16 - 17 - 18 Giugno 2017